cerca

“Ma il candidato del centrodestra non sarà un leghista”, dicono FdI e FI

La Capitale sembra far gola a tutti i partiti della colazione, e dopo la sconfitta in Emilia Romagna gli alleati non sembrano disposti a darla vinta così in fretta a Salvini

13 Febbraio 2020 alle 10:28

“Ma il candidato del centrodestra non sarà un leghista”, dicono FdI e FI

Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera di Fdi, possibile candidato del centrodestra per il comune di Roma (foto LaPresse)

Roma. Sembra far gola a tutti i partiti del centrodestra, la Capitale. Specie in una logica di lancio o rilancio nazionale. E mentre regna una generale prudenza nella coalizione che ha sostenuto (non senza qualche incertezza) Lucia Borgonzoni in Emilia Romagna, la Lega comincia invece già a far circolare i nomi di possibili candidati, dando l’impressione di confidare con qualche sicurezza di poter esprimere la figura che, sostenuta anche da Fratelli d’Italia e Forza Italia, cercherà di sottrarre il Campidoglio...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi