cerca

La Cina non fa miracoli

L’esaltazione del modello di efficienza di Pechino nell’affrontare il coronavirus è solo propaganda di regime

2 Febbraio 2020 alle 06:00

La Cina non fa miracoli

Un operaio sul luogo dove dovrebbe nascere uno dei due ospedali “costruiti in tempo record” a Wuhan, in Cina (foto Chinatopix via AP)

Sono giorni di numeri – “quanti contagi oggi?”, “quanti morti?”, e mai nessuno che chieda: quanti dimessi? Sono giorni di bulimia di notizie, spesso anche inutili, di errori e di bufale. Ecco: sono i giorni delle bufale, perché niente più di un nuovo virus, e quindi misterioso perfino per la scienza, rimanda a una natura imprevedibile ed evocativa, quasi letteraria. Vale tutto. Il nemico è invisibile e non è nell’aria – com’era a Chernobyl e a Fukushima, per esempio. Il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Giulia Pompili

Giulia Pompili

Giulia Pompili è nata il 4 luglio. E' giornalista del Foglio dove scrive soprattutto di Asia – nel 2012 ha vinto il premio giornalistico "Umberto Agnelli" della Fondazione Italia Giappone. Recita a memoria i test missilistici di Kim Jong-un, ma pure le canzoni degli Afterhours. E' terzo dan di kendo.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • michele.rimini

    10 Marzo 2020 - 10:10

    Analisi ancora piú attuale ora che tutti tessono lodi al decisionismo di Pechino

    Report

    Rispondi

Servizi