Un miliardo olimpico

In commissione Bilancio al Senato è stato messo a disposizione un miliardo del Fondo pluriennale per gli investimenti per le infrastrutture di Milano-Cortina 2026

La buona notizia è arrivata dal Senato, dove in commissione Bilancio, grazie ad un emendamento firmato dalla Lega e da Italia viva, è stato messo a disposizione un miliardo del Fondo pluriennale per gli investimenti, finanziato con la manovra, per le infrastrutture olimpiche di Milano-Cortina 2026. Le risorse sono spalmate in 7 anni, si parte con 50 milioni nel 2020. “E’ un buon messaggio – ha detto Attilio Fontana – ora il governo dia via il libera e l’incarico ad Anas e Rfi per partire con le opere già finanziate”. Tutto pronto dunque? Anche no, manca all’appello il governo, con la legge sulle Olimpiadi e i relativi fondi. Nonostante le rassicurazioni del ministro Spadafora, Beppe Sala lancia un messaggio dubbioso: “Vogliamo vedere i fatti e la legge olimpica è il primo passaggio”.