cerca

Controprocesso alla Giustizia. Parla Luca Palamara

Le rivelazioni contro i colleghi dalle carriere facili. I 133 testimoni chiamati in causa per denunciare il correntismo. Una pazza chiacchierata con il magistrato al centro dello scandalo Csm

14 Luglio 2020 alle 21:32

Controprocesso alla Giustizia

(foto LaPresse)

Lei è pronto per la politica. Nel centrodestra. “Non scherziamo”, Luca Palamara si schermisce ma ci pensa. “In questo momento devo difendermi – dice la toga al centro dello scandalo nomine in una intervista in esclusiva al Foglio – Poi si vedrà: nella vita bisogna sempre farsi trovare pronti, e io ho accumulato un patrimonio di conoscenze, certo”. Si sente il capro espiatorio, quello che paga per tutti perché nessuno paghi. “Quello che hanno fatto a me può capitare a...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Annalisa Chirico

Classe 1986. Dottorato in Teoria politica alla Luiss Guido Carli, apprendistato pannelliano e ossessione garantista. Scrive di giustizia, politica e donne. "Siamo tutti puttane - Contro la dittatura del politicamente corretto" è il titolo del suo bestseller. Sul suo profilo Facebook si legge la seguente frase: "La mente è la mia chiesa, i tacchi il mio paracadute". Presiede Fino a prova contraria - Until proven guilty, il movimento cool per una giustizia giusta ed efficiente.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi