cerca

I mercenari russi della Wagner sono al lavoro in Libia e hanno piani complicati

La "compagnia", che agisce in maniera indiretta in aree in cui il governo russo non vuole apparire in maniera ufficiale, avrebbe appoggiato il generale Haftar, salvo poi lavorargli contro

13 Settembre 2019 alle 06:00

I mercenari russi della Wagner sono al lavoro in Libia e hanno piani complicati

Un combattimento tra un miitare che sostiene il governo di unità nazionale libico e le forze leali al generale Khalifa Haftar (foto LaPresse)

Roma. La presenza della Russia nella guerra civile che si combatte in Libia è più estesa di quanto pensiamo. Il sito Daily Beast, in collaborazione con il sito indipendente russo Portal e con una squadra investigativa pagata dall’ex oligarca russo Mikhail Khodorkovsky che si fa chiamare Dossier Centre, è venuto in possesso e ha tradotto alcuni documenti della Wagner. Si tratta di una compagnia di mercenari russi il cui nome circola molto tra gli addetti ai lavori e di proprietà...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Daniele Raineri

Daniele Raineri

Di Genova. Nella redazione del Foglio mi occupo soprattutto delle notizie dall'estero. Sono stato corrispondente dal Cairo e da New York. Ho lavorato in Iraq, Siria e altri paesi. Ho studiato arabo in Yemen. Sono stato giornalista embedded con i soldati americani, con l'esercito iracheno, con i paracadutisti italiani e con i ribelli siriani durante la rivoluzione.

Segui la pagina Facebook

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi