cerca

La garanzia Pd in Europa

A Bruxelles Gentiloni non sarà un commissario commissariato

La collaborazione con Dombrovskis e le deleghe date da von der Leyen assegnano una missione pro crescita

11 Settembre 2019 alle 06:22

A Bruxelles Gentiloni non sarà un commissario commissariato

Paolo Gentiloni (foto LaPresse)

Roma. Ci sono due modi per inquadrare la nomina di Paolo Gentiloni a commissario europeo per gli Affari economici e finanziari. Il primo è minimalista: Gentiloni dovrà, come detto dalla presidente della Commissione Ursula von der Leyen, “collaborare in una combinazione intelligente di punti di vista diversi con il vicepresidente Valdis Dombrovskis”. Il lettone Dombrovskis è vicepresidente esecutivo, cioè un superiore in grado, è anche lui un ex premier, appartiene al fronte rigorista del nord Europa e viene facile dire...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Renzo Rosati

Livornese, del 1950, ha lavorato tra Milano e Roma, dove vive, al Mondo, l'Europeo, Panorama e in molti quotidiani occupandosi di cronaca, costume, politica, economia. Ama il jazz, il cinema,  i cani, la montagna, la sua famiglia, il bianco e nero. Adora il Foglio.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Skybolt

    11 Settembre 2019 - 13:01

    Certo, la collaborazione è la stessa di cui parla il capo quando si riferisce ai suoi "collaboratori": lui comanda, loro eseguono collaborativi. La posizione e le deleghe di Moscovici erano diverse. Gentiloni ha potuto diventare commissario all'economia proprio perchè non è Moscovici e non ha le stesse deleghe. Niene di nuovo. Quello che mi preoccupa, per il mio lavoro, è che già per ottenere la MOGHERINI (almeno tutto maiuscolo) l'Italia renziana ha dovuto a rinunciare a moltissime posizioni apicali nella tecnostruttura.. Ora, visto che ci hanno dato "l'economia" in sedicesimo, ne perderemo altre. In più a Bruxelles ora hanno pure un eterodiretto al ministero.

    Report

    Rispondi

  • luigi.desa

    11 Settembre 2019 - 12:12

    Ursula mi pare una Vispa Teresa gradevole ,ride sempre .Che lavoro fa è mistero .Certo è strapagata ma al singolo cittadino europeo non viene nulla .Lassù la commissione allegra brigata di maestrini ,il parlamento e il consiglio appaiono molto simili a Alibababa e i 40 ladroni.( non fate vedere questo scritto a David Carretta sennò va dallo psicanalista) . E Mogherini che fa ? Sono preoccupato non leggo di lei da molto tempo . Fatemi sapere qualcosa. luigi (segue)

    Report

    Rispondi

  • verypeoplista

    verypeoplista

    11 Settembre 2019 - 09:09

    La signora Ursula(rivolta,"in astratto"ma non troppo,all'ex maggiordomo):"Lui sa cosa vogliamo...".Non vorrei infierire sul"balio nel lettòne"(accento sulla ò)Dombrovskis

    Report

    Rispondi

Servizi