cerca

M5s, sesso senza amore

Le probabilità che tutta questa sceneggiata napoletana che è stata l’esistenza inutile del Movimento cinque stelle finisca nel lettone del Grande Fratello sono davvero alte

30 Ottobre 2019 alle 06:00

M5s, sesso senza amore

(Foto LaPresse)

Le probabilità che tutta questa commedia degli equivoci, questa sceneggiata napoletana che è stata l’esistenza inutile del Movimento cinque stelle finisca laddove era cominciata, cioè nel lettone del Grande Fratello, con Rocco Casalino a dispensare carezze e bacetti di consolazione a personaggi in perenne stato di inferiorità e instabilità psicologica, sono davvero alte. Altissime. Si sa, il partito sta precipitando, un voto dopo l’altro, in un buco nero che è più profondo dell’inferno. Ma i grillini, come i mitici nazisti dell’Illinois in caduta libera su Chicago, non riescono a fare altro che piangere e dirsi addio: “Ti ho sempre amato”. Meglio che in una telenovela messicana. Prendete Giggino. Sceglie il confessionale primigenio, il Maurizio Costanzo Show: “Con Matteo Salvini non è una questione personale, ma mi ha lasciato con il cerino in mano”, ha detto intanto che canticchiava Napul’è : “Siamo stati al governo insieme per quattordici mesi, ci siamo sempre detti di stare insieme cinque anni. Poi l’8 agosto vengo a sapere per vie traverse che ha cambiato idea”. Manco fosse una quindicenne mollata dopo le vacanze. Però anche lui, Giggino, a far soffrire è stato ben capace. Prendete la sindaca di Imola, Manuela Sangiorgi si chiama. Dopo neanche un anno e mezzo (in cui del resto ha asfaltato cinque assessori su sette: manco fosse Maleficent) si è dimessa. E ci sarà pure di mezzo la politica, ma la frase rivelatrice è questa: “Lascio il Movimento, mi sono sentita scaricata, Di Maio non mi ha mai telefonato”. Ma vedi che farabutto, non le ha mai telefonato. Sipario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • luigi.desa

    30 Ottobre 2019 - 19:09

    p.s. in effetti tra Andromeda e Sirio c'è un sacco di roba anche la navicella spaziale grillina diretta nello spazio infinito .Arriveranno da qualche parte?

    Report

    Rispondi

  • luigi.desa

    30 Ottobre 2019 - 12:30

    Evviva ,dal nulla sono venuti e nel nulla torneranno .Già in effetti erano sono il nulla assoluto lo stesso che c'è tra Andromeda e Sirio.

    Report

    Rispondi

Servizi