Andarci piano con il reato di epidemia

Redazione

Gli anziani nelle Rsa muoiono in tutta Europa. Quel confine tra errore e colpa

Epidemia colposa” è, con omicidio colposo, una delle accuse mosse ai dirigenti delle case di riposo e ai responsabili sanitari di Lombardia e non solo, dopo le morti in strutture, private o pubbliche (Rsa, Residenze sanitarie assistenziali). “Un massacro”, dice il direttore italiano dell’Organizzazione mondiale della sanità Ranieri Guerra. “Aggravato perché non esistono dati precisi, a differenza che in Francia”. Però in Francia dove la contabilità c’è su 18 mila morti, quelli negli Ehpad, le strutture per anziani superano i 5.600, dunque un massacro ancora peggiore. In Belgio la metà degli oltre 5 mila deceduti è in case di riposo. In Spagna 3 mila solo a Madrid. Il Regno Unito teme che alla fine supereranno i 4 mila (erano 406 il 3 aprile); gli Usa ne contano finora 2.600. In Germania e Olanda, accusate di sottostimare i decessi, i media parlano di “migliaia di morti fantasma”.

 

Il termine epidemia colposa colpisce per l’enormità e la vaghezza: ne possono essere accusati i dirigenti del Trivulzio e anche un infetto che esca da casa. Ma un’epidemia può essere colposa? O l’aver trasportato nelle Rsa i malati di Covid-19 nei giorni di intasamento degli ospedali è stato più il risultato che la colpa di una sanità regionale in affanno? Ed è corretto accusare di strage la regione, come fa il Fatto da giorni, e titolare “Anziani, nessuna pietà” come ieri Repubblica? Le responsabilità penali vanno individuate e va compresa la rabbia di parenti e assistenti, ma risparmiateci il falò mediatico , il Codacons, gli sciacalli, i richiami a Mani pulite. Il fatto è che in nessuna parte del mondo si riesce ad assistere i vecchi come vorremmo, esiste la competenza e la pietà, ma non è stato trovato il modo di conciliare la conquista di una vita più lunga con il modo dolente di andarsene. La quarta età è di per sé un problema insoluto anche per i paesi più ricchi: da anni la Germania agevola l’espatrio degli ottantenni soli non nei paradisi per pensionati di Maiorca ma nell’est europeo a basso costo. Il governo inglese ha lanciato un prestito famigliare perpetuo per evitare la svendita delle abitazioni per pagare gli ospizi. Indagare, capire, anche punire è giusto. Aizzare i cani è appunto bestiale.

Di più su questi argomenti: