cerca

Storia di Liz, dalla prigione a una nuova vita. Grazie al carcere di Nisida, grazie alla legge italiana

Arrestata da adolescente a Malpensa, ha cercato sua madre, ha sbagliato ancora, ha rischiato il rimpatrio e si è meritata la sua chance

14 Febbraio 2020 alle 09:54

Storia di Liz, dalla prigione a una nuova vita. Grazie al carcere di Nisida, grazie alla legge italiana

L'isola di Nisida, che ospita il carcere minorile

L’incontro con Elizabeth, che preferisce essere chiamata Liz, è in centro storico, a poche centinaia di metri dalla stazione di Napoli Piazza Garibaldi. Qui, nell’edificio che ospitava un vecchio lanificio, c’è la sede della Cooperativa Dedalus, uno dei punti di riferimento cittadini per le fasce più deboli della popolazione, soprattutto vittime di tratta e minori. Queste strade, sempre affollate, rumorose di voci e traffico, sono le stesse che Liz ha percorso la prima volta che è uscita da Nisida, l’istituto...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi