cerca

Il governo della forca

Il processo sommario avviato da Salvini e Di Maio dopo il disastro di Genova è la manifestazione dello spirito manettaro della maggioranza. Perché è ora di ribellarsi contro i metodi della dittatura giustizialista

20 Agosto 2018 alle 12:51

Il governo della forca

Foto LaPresse

Fino a pochi mesi fa agitavano la forca dalle piazze o al massimo dai banchi dell’opposizione in Parlamento. Ora lo fanno direttamente dalle poltrone più alte del governo e delle istituzioni italiane. La gogna pubblica alimentata dal premier Conte e dal nuovo esecutivo gialloverde dopo il crollo del ponte Morandi di Genova, con l’individuazione del capro espiatorio (Autostrade per l’Italia-Atlantia-Benetton) a cui attribuire le colpe senza tanti approfondimenti, senza riconoscere alcuna garanzia ai coinvolti (abbattuti e gettati alla mercé della...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi