No alle derive dello stato azionista. Parla l'ad di Banca Carige

Mariarosaria Marchesano

“Anziché entrare in banche e imprese lo stato si occupi di altro. L’aumento di capitale? Non c’è necessità”. Intervista a F. Guido