cerca

No Mes, cioè Eurexit

L’europarlamentare Donato spiega il vero motivo per cui la Lega odia il Mes: “Impossibile il ritorno alla nuova lira”

4 Dicembre 2019 alle 06:00

No Mes, cioè Eurexit

L’europarlamentare Francesca Donato (foto LaPresse)

Roma. Le Cacs: è diventata questa l’ultima trincea in cui si sono asserragliate le truppe leghiste contrarie al Mes. Ma perché tanto clamore, tanta allarmistica preoccupazione, sulla modifica del meccanismo che riguarda le clausole di azione collettiva prevista dalla riforma del Fondo salva-stati? A sentire la vulgata fornita in questi giorni dagli economisti del Carroccio, perché il nuovo strumento, che poi tanto nuovo non è, “renderebbe più facile la ristrutturazione del debito pubblico”. Ma prima che la polemica sul Mes...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Valerio Valentini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Giovanni Attinà

    04 Dicembre 2019 - 09:53

    Ma è mai possibile che in Italia ci siano"economisti" che sognano il rilancio dell'Italia con l'uscita dall'euro? A questo punto ritorniamo alla grande delusione del padre nel sentire la domanda del figlio che chiedeva" se la luna di Capri era la stessa del pese natio". Cadono davvero le braccia!

    Report

    Rispondi

Servizi