cerca

L’Italia è una rana a cui serve uno choc

La forza dei mercati è l'unico vaccino contro il disastro finanziario 

3 Ottobre 2018 alle 06:00

L’Italia è una rana a cui serve uno choc

I militanti del M5s esultano per l'approvazione della manovra (Foto Imagoeconomica)

Milano. “Immaginate un pentolone pieno d’acqua fredda nel quale nuota tranquillamente una rana. Il fuoco è acceso sotto la pentola, l’acqua si riscalda pian piano. Presto diventa tiepida. La rana la trova piuttosto gradevole e continua a nuotare. La temperatura sale. Adesso l’acqua è calda. Un po’ più di quanto la rana non apprezzi. Si stanca un po’, tuttavia non si spaventa. L’acqua adesso è davvero troppo calda. La rana la trova molto sgradevole, ma si è indebolita, non ha...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • lorenzo tocco

    lorenzo tocco

    03 Ottobre 2018 - 11:11

    Il concetto di Tabellini si chiama "tanto peggio tanto meglio". Tutte le obiezioni sono cose risapute e seguendole, come è stato fatto finora, hanno portato all'innalzamento del debito, e questo è un fatto. Chissà che cambiando impostazione il debito alla fine non diminuisca. Per avere un governo che fa le stesse cose di prima bastava tenerci Renzino e Gentiloni.

    Report

    Rispondi

  • eleonid

    03 Ottobre 2018 - 08:08

    Ma è possibile che fra i 500 circa di deputati e senatori della maggioranza non ve ne sia un numero sufficiente in grado di riflettere su che tipo di governo stanno appoggiando? È possibile che tutti loro devono vivere dello stipendio, o vitalizio che dir si voglia , che gli può garantire solo lo Stato? Non hanno un altro mestiere che gli permetta di essere liberi ed equilibrati su cosa stanno combinando per il paese? È incredibile pensare che il loro titolo di studio,che immagino essere almeno una laurea, non gli consenta di fare correttamente le semplici operazioni algebriche e l'analisi logica elemtare sulle scelte che il Def sta proponendo? Boh!

    Report

    Rispondi

Servizi