cerca

Il panico da coronavirus arriva fino alle carceri: i perché delle rivolte

Le proteste dei detenuti dopo la sospensione dei colloqui con i familiari per l’emergenza Covid-19. Sei morti nel penitenziario di Modena, due agenti sequestrati a Pavia. Evasione a Foggia, fiamme dal San Vittore di Milano

9 Marzo 2020 alle 08:46

Il panico del coronavirus arriva fino alle carceri: i perché delle rivolte

Il governo ha sospeso i colloqui tra detenuti e familiari a causa dell'emergenza Coronavirus. Nella foto: un momento della protesta a San Vittore, Milano (foto LaPresse)

[Articolo aggiornato alle 14 del 9 marzo] Gli ospedali in prima linea. Le imprese e il settore produttivo che accusano il colpo. I musei, i cinema, la cultura in sofferenza per le conseguenze dell'espansione dei casi di coronavirus in Italia. Nei giorni scorsi l'emergenza sanitaria ha mostrato il suo impatto anche sul sistema penitenziario. Durante questo fine settimana la tensione è salita nelle carceri di tutta Italia: ieri pomeriggio, nella violenta rivolta del carcere di Modena, sei detenuti sono morti....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Enrico Cicchetti

Enrico Cicchetti

Nato nelle terre di Virgilio in un afoso settembre del 1987, cerca refrigerio in quelle di Enea. Al Foglio dal 2016. Su Twitter è @e_cicchetti

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • luiga

    09 Marzo 2020 - 14:45

    trovo che sia tutto molto strano oppure è la solita mamaglia che approfitta delle difficoltà del Paese. Il rallentamento delle visite è una precauzione dovuta , anche noi siamo in isolamento, e il timore del virus si combatte stando in cella. Ripeto marmaglia altrimenti non starebbero dove stanno.

    Report

    Rispondi

    • Skybolt

      09 Marzo 2020 - 16:27

      P.S. Non marmaglia, "racaille", si porta un sacco.

      Report

      Rispondi

    • Skybolt

      09 Marzo 2020 - 16:25

      Dago ha una interessante teoria sulle rivolte, e a vedere perchè sono morti i sei di Modena forse qualche ragione ce l'ha.

      Report

      Rispondi

Servizi