Pizzarotti indeciso tra Bonaccini e Borgonzoni

Maurizio Milani

Tra acquedotti e depuratori, è tutta una questione di soldi

Tutti a Bologna si chiedono per chi voterà Pizzarotti e il suo movimento.

L’ho chiamato ieri: “Pronto, sindaco Pizzarotti?”

“Sì?”

“Buongiorno! Volevo chiederle per chi vota alla regione”

Lui: “Dipende. Se la giunta Bonaccini mi dà uno stanziamento da un miliardo per rifare l’acquedotto, voto lui. Se la Borgonzoni mi dà la stessa cifra più un miliardo per rifare il depuratore e coprire il torrente Parma, voto Lucia Borgonzoni”.

Io: “Fa bene, grazie!”

Lui: “Lei cosa vota?”

Io: “Bonaccini fisso!”

Lui: “Bravo!”