cerca

Noi guardiamo altrove, ma quando c’è da destabilizzare l’Europa la Russia non si distrae mai

L’unità segretissima dei servizi russi e le casse di risonanza dell’emittente Rt. Intanto il Pe tiene la Goulard in ostaggio (per tre ragioni). Ma volendo si può scappare sull’isola delle donne

10 Ottobre 2019 alle 06:00

Noi guardiamo altrove, ma quando c’è da destabilizzare l’Europa la Russia non si distrae mai

(Foto LaPresse)

La destabilizzazione è un progetto a lungo termine, ci vogliono pazienza e strategia, e soprattutto, nel momento in cui qualcuno ti scopre, ci vogliono sfrontatezza e ferocia: non ho fatto niente, siete voi che siete fissati. La Russia ha costruito la sua politica europea su queste fondamenta, aiutata da un presidente americano che crede più alle teorie del complotto che ai report dei suoi generali, e così da dieci anni – lo scoop è del New York Times – ha...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi