cerca

La nuova dottrina Putin spiegata da uno dei suoi consiglieri

Vladislav Surkov, ideologo del Cremlino, pubblica il manifesto della Russia che è e che sarà. La democrazia non esiste, perché non funziona: è solo una finzione dell’occidente

13 Febbraio 2019 alle 11:29

La nuova dottrina Putin spiegata da uno dei suoi consiglieri

Una manifestazione a favore di Putin durante il suo viaggio di stato a Belgrado (Foto LaPresse)

Pubblichiamo ampi stralci dell’articolo di Vladislav Surkov apparso sulla Nezavisimaya Gazeta l’11 febbraio scorso. Il consigliere di Valdimir Putin difende l’ideologia russa e sostiene che il putinismo rappresenti il futuro al quale dovranno abituarsi anche le democrazie occidentali.   "Sembra che abbiamo soltanto una scelta”. Questa frase colpisce per profondità e audacia. Detta un decennio e mezzo fa, oggi è stata dimenticata, ma secondo le leggi della psicologia, ciò che abbiamo dimenticato ci colpisce molto più di ciò che ricordiamo....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Micol Flammini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi