cerca

Responsabili chi?

Perché il piano di Conte (e del Pd) di sostituire Renzi al Senato forse è più difficile del previsto. Numeri e storie

15 Febbraio 2020 alle 06:00

Responsabili chi?

Giuseppe Conte (foto LaPresse)

Roma. Chissà se, come dicono nel Pd, il problema sta nell’eccessivo nervosismo di Rocco Casalino, che giovedì sera – di fronte a chi gli proponeva un futuro da giornalista semplice – rispondeva serafico che “ci sarà un Conte ter”. Sta di fatto che Giuseppe Conte ci ha pensato davvero allo scontro frontale con Matteo Renzi, a una conta immediata in Senato: “Così – si ragionava a Palazzo Chigi in quelle ore tribolate – a ‘quello là’ gli dimostriamo che possiamo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Valerio Valentini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi