cerca

Governo in sicurezza

Il decreto Salvini passa al Senato, sulla prescrizione la Lega insiste e il M5s ora ha un problema: trovare uno scalpo

7 Novembre 2018 alle 20:55

Governo in sicurezza

Milano. Scritte contro il governo apparse sui muri del Supermercato Esselunga in Viale Cassala (foto LaPresse)

Roma. Il Dl Sicurezza voluto da Matteo Salvini passa con il voto di fiducia al Senato (163 sì, 59 no e 19 astenuti), il leader della Lega esulta e capitalizza il risultato anche se manca ancora il pronunciamento della Camera. I problemi, invece, sono tutti nel M5s, che si ritrova con cinque senatori dissidenti (Gregorio De Falco, Elena Fattori, Paola Nugnes, Matteo Mantero e Virginia La Mura), prontamente segnalati dal capogruppo Stefano Patuanelli ai probiviri, che hanno già avviato un’istruttoria...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi