cerca

Gli azzeccagarbugli di Di Maio

I codicilli del Regolamento Inflessibile a cinque stelle. Una via di mezzo tra Totò e la giurisprudenza

25 Febbraio 2018 alle 06:06

Gli azzeccagarbugli di Di Maio

Luigi Di Maio (foto LaPresse)

C’è tutto un lessico da azzeccagarbugli, codici, codicilli, norme, scontrinologia applicata, teoria e tecnica del Regolamento Inflessibile, c’è tutto un frasario a metà fra Totò e la giurisprudenza da strada che permea la neolingua dei Cinque stelle, dai vertici all’ultimo dei troll, pronti a ripetere parole come “autosospensione”, “rinuncia”, manco se fossero scolpite in qualche tavola della legge, anche se in realtà non vogliono dire niente. Quello che segue è un piccolo ma incompleto elenco di termini in legalese usati...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

David Allegranti

David Allegranti, fiorentino, 1984. Al Foglio si occupa di politica. In redazione dal 2016. È diventato giornalista professionista al Corriere Fiorentino. Ha scritto per Vanity Fair e per Panorama. Ha lavorato in tv, a Gazebo (RaiTre) e La Gabbia (La7). Ha scritto cinque libri: Matteo Renzi, il rottamatore del Pd (2011, Vallecchi), The Boy (2014, Marsilio), Siena Brucia (2015, Laterza), Matteo Le Pen (2016, Fandango), Come si diventa leghisti (2019, Utet). Interista. Premio Ghinetti giovani 2012. Su Twitter è @davidallegranti.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • lupimor@gmail.com

    lupimor

    25 Febbraio 2018 - 15:03

    Ogni parola usata nel gergo e comunicazione politica è calibrata, accentuata, manipolata, sul quello che vogliono sentirsi dire le platee di riferimento. Il metodo è vecchio e nessuno può scagliare la prima pietra. Ma quelle grilline sono nativamente prive di ogni autonoma capacità cognitiva. Sono platee di tifosi fideistici. A voglia Stefano Ceccanti, di chiarire, precisare, argomentare: contro i tifosi è fatica sprecata.

    Report

    Rispondi

  • guido.valota

    25 Febbraio 2018 - 10:10

    Ma Grillo ha perso del tutto quel senso del ridicolo che dovrebbe connotare un comico? Perchè è da un bel pezzo che avrebbe montagne di materiale a disposizione per asfaltare questi cialtroni.

    Report

    Rispondi

Servizi