cerca

Liti democratiche tra centristi e radicali

Nancy Pelosi striglia le ragazze ribelli (Ocasio-Cortez), ma anche litigare in pubblico è un’arte

13 Luglio 2019 alle 06:00

Liti democratiche tra centristi e radicali

Nancy Pelosi e Alexandria Ocasio-Cortez prestano giuramento all'inizio della legislatura (Foto LaPresse)

Nancy Pelosi non ne vuole più parlare, la questione è chiusa, ha detto: le giovani deputate radicalissime sono state strigliate, e questo è il momento della moderazione. Così vorrebbe la dama del Congresso americano, custode dell’establishment democratico, argine alle derive più sinistrorse o forse – come insinuano molti – soltanto la guardiana di un tempo che fu, rimasugli di potere da difendere morsicando. Ma le deputate non sono della stessa idea, non vogliono moderazione né a pranzo né a cena,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Paola Peduzzi

Paola Peduzzi

Scrive di politica estera, in particolare di politica inglese, francese e americana. Tiene sul Foglio una rubrica, Cosmopolitics, che è un esperimento: raccontare la geopolitica come se fosse una storia d'amore - corteggiamenti e separazioni, confessioni e segreti, guerra e pace. Sposata, ha due figli, Anita e Ferrante.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • branzanti

    13 Luglio 2019 - 10:10

    Pensate a sconfiggere il bambinone scemo poi litigate quanto volete. Ve lo chiede il mondo intero.

    Report

    Rispondi

Servizi