cerca

Corona ferreo

Era lo scrittore, lo scultore-alpinista. È diventato l’orco sovranista delle montagne, la voce delle caverne gialloverdi. E impazza in tv

Marianna Rizzini

Email:

rizzini@ilfoglio.it

15 Ottobre 2018 alle 10:54

Corona ferreo

Mauro Corona si fa un selfie con Matteo Salvini in un bar di Aosta (foto LaPresse)

Senza il corpo da scalatore- scrittore, rappresenta con voce e parole il pensiero della cosiddetta “pancia del paese” Sono giorni sovranisti e le facce seguono, ma anche precedono, lo spirito del tempo. Perché non c’è soltanto il duo Matteo Salvini-Luigi Di Maio, anche fisiognomicamente giocato sulla contrapposizione “volto da compagno di classe perfettino-volto da compagno di taverna arrabbiato”. Appare infatti sempre più di frequente sui teleschermi il volto scapigliato in senso letterale di Mauro Corona, alpinista-scrittore-scultore-imbronciato nei tratti quanto nell’animo,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Marianna Rizzini

Marianna Rizzini

Marianna Rizzini è nata e cresciuta a Roma, tra il liceo Visconti e l'Università La Sapienza, assorbendo forse i tic di entrambi gli ambienti, ma più del Visconti che della Sapienza. Per fortuna l'hanno spedita per tempo a Milano, anche se poi è tornata indietro. Lavora al Foglio dai primi anni del Millennio e scrive per lo più ritratti di personaggi politici o articoli su sinistre sinistrate, Cinque Stelle e populisti del web, ma può capitare la paginata che non ti aspetti (strani individui, perfetti sconosciuti, storie improbabili, robot, film, cartoni animati). E' nata in una famiglia pazza, ma con il senno di poi neanche tanto. Vive a Trastevere, è mamma di Tea, esce volentieri, non è un asso dei fornelli.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • canefantasma

    24 Novembre 2018 - 14:02

    SU Weinstein ha ragione

    Report

    Rispondi

  • luigi.desa

    15 Ottobre 2018 - 16:04

    E' uno scrittore e la narrazione di sè è a metà ricordo sbiadito -è quasi vecchio- e fiction .legge molto giornali e riviste da cui trae spunti. vede molta tivvù ed è divenuto moto padrone del mezzo televisivo .I penosi duetti con Bianca Berlinguer quella di Cartabianca o più allegramente reclam di 10 piani di morbidezza.

    Report

    Rispondi

  • verypeoplista

    verypeoplista

    15 Ottobre 2018 - 12:12

    Il piccolo Yeti frugalista: BAN(D)ANA A COLAZIONE

    Report

    Rispondi

  • ilgimmi62@alice.it

    ilgimmi62

    15 Ottobre 2018 - 12:12

    Era lo scrittore scultore alpinista saggio e illuminato per tutti i gonzi che hanno desiderato considerarlo così e venderlo così. In realtà è sempre lo stesso, solo gli è stata appiccicata addosso una nuova etichetta. Ora la luce ha spento l'illuminazione.....

    Report

    Rispondi

Servizi