Il M5s si presenterà alle elezioni in Calabria ed Emilia-Romagna

Tutto quello che è successo in Italia e nel mondo senza fronzoli e divagazioni

DALL'ITALIA

Il m5s si presenterà al voto in calabria ed emilia-romagna. Il 70 per cento dei votanti sulla piattaforma Rousseau ha respinto la proposta di pausa elettorale in attesa degli Stati generali del movimento. Di Maio: “Andremo da soli”.


Per l’Ocse il pil italiano è in crescita. Stimato un più 0,4 per cento per il 2020. Il governo è invitato a rivedere quota 100.

 


Via libera a referendum su Rosatellum. La Cassazione ha giudicato legittima la richiesta di otto consigli regionali. Entro il 21 gennaio si pronuncerà la Consulta.


Nasce Azione, partito di Carlo Calenda. ”Un luogo di mobilitazione dell’Italia che lavora e produce” dice l’ex Pd.


Borsa di Milano. Ftse-Mib -0,31 per cento. Differenziale Btp-Bund a 160.4punti. L’euro chiude a 1.10 sul dollaro.


DAL MONDO 

 

Fiona Hill ha denunciato la “falsa narrativa” sull’Ucraina promossa da Donald Trump e dai repubblicani, secondo la quale a interferire nelle elezioni presidenziali americane del 2016 non è stata Mosca, ma Kiev. Intervenuta durante l’indagine sul caso impeachment, l’ex esperta di Russia per la Casa Bianca ha definito il comportamento di Trump un pericolo per la sicurezza nazionale.

 


 

General Motors ha fatto causa a Fca con l’accusa di aver corrotto i dirigenti di un sindacato americano. Tre ex manager del gruppo hanno detto di essere colpevoli. Fca richiamerà circa 700 mila suv per problemi a un collegamento elettrico.

 


 

Michael Bloomber si è candidato, l’ex sindaco di New York ha presentato i documenti per partecipare alle primarie del Partito democratico in vista delle presidenziali del 2020.

 


 

La nave Open Arms ha soccorso 73 migranti su una barca al largo della Libia.

Di più su questi argomenti: