cerca

Che canaglia, la tecnologia

Dalla deperibilità dell’hardware all’invadenza dell’algoritmo. Fino ai social che generano mostri

4 Giugno 2018 alle 12:42

Che canaglia, la tecnologia

Maurizio Crozza nei panni del “leone da tastiera" Napalm51

Questa storia inizia nel 1870 quando le cartiere decidono di eliminare la carta in cotone per introdurre la pasta di legno. Le pagine dei giornali diventano più leggere, fragili, si ingialliscono con facilità. Cinquant’anni dopo la Kodak s’inventa la soluzione del microfilm che fissa su pochi centimetri di pellicola fotografica il contenuto di un giornale, salvandone la memoria. Da lì si passa a intere biblioteche che in questo modo cercano di rendere eterni, volumi malconci o decrepiti. Col tempo il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi