Governo plastic free (si salvi chi può)

Il ministro dell’Ambiente e generale Costa dichiara guerra alla plastica

14 Giugno 2018 alle 06:22

Governo plastic free (si salvi chi può)

Sergio Costa (foto LaPresse)

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa dichiara guerra alla plastica, lancia un “Plastic free challenge” e annuncia che per il 4 ottobre il suo ministero sarà, appunto, interamente libero dai cosiddetti polimeri. Va ovviamente preso in parola, e va incoraggiata l’iniziativa, così come altre non demagogicamente utili a ridurre questo inquinamento che avvelena soprattutto i mari e le sue specie (due mesi fa in Spagna un capodoglio è morto spiaggiato con 29 chili di plastica nello stomaco; nel Pacifico c’è un’isola...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • carlo schieppati

    14 Giugno 2018 - 08:08

    Sarà mica scemo? Nel mio Comune un analogo atto di indirizzo ("No alla plastica") l'avevamo approvato in Consiglio comunale alla fine degli anni 80. Per fortuna è rimasto lettera morta (in realtà era stato proposto da un consigliere di sinistra perchè un Supermercato Coop appena aperto stava lanciando la campagna dei sacchetti di carta....).

    Report

    Rispondi

Servizi