La convergenza parallela tra Renzi e Di Maio che mette Conte nella strettoia

Redazione

Le confidenze del senatore di Scandicci a cena coi suoi. Lo stallo sul ponte di Genova: Giggino vuole lo scalpo dei Benetton, Matteo s'oppone a soluzioni populiste. E il premier resta incastrato nel mezzo