cerca

“Più debito, più Europa”. Edi Rama ci dice come si salva la democrazia dal virus

"Se Bruxelles non agisce con forza di fronte alla pandemia, rischiamo di ridurre in cenere il sistema democratico", parla il premier albanese

31 Marzo 2020 alle 16:34

“Più debito, più Europa”. Edi Rama ci dice come si salva la democrazia dal virus

foto LaPresse

Roma. “Il rischio è che manchi presto il respiratore per tenere in vita la democrazia”, parla così, in una intervista esclusiva al Foglio, il primo ministro albanese Edi Rama, l’uomo che ha cambiato il volto prima di Tirana e poi dell’Albania postcomunista. Mario Draghi? “Un genio, va ascoltato”. Matteo Salvini? “Una forza della natura”. Orbàn? “Non è un dittatore”.   Dalla sua abitazione dove vive la quarantena globale, con l’immancabile astuccio di pennarelli sulla scrivania, il premier albanese, ex cestista...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Annalisa Chirico

Classe 1986. Dottorato in Teoria politica alla Luiss Guido Carli, apprendistato pannelliano e ossessione garantista. Scrive di giustizia, politica e donne. "Siamo tutti puttane - Contro la dittatura del politicamente corretto" è il titolo del suo bestseller. Sul suo profilo Facebook si legge la seguente frase: "La mente è la mia chiesa, i tacchi il mio paracadute". Presiede Fino a prova contraria - Until proven guilty, il movimento cool per una giustizia giusta ed efficiente.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi