cerca

Le sardine come antidoto ai gilet gialli

La vera novità delle sardine non è la tecnica di aggregazione ma è un messaggio veicolato che oggi è unico in Europa: essere in piazza non contro il sistema ma contro gli anti sistema. Il modello anti girotondi è la chiave contro la decrescita

Claudio Cerasa

Email:

cerasa@ilfoglio.it

20 Novembre 2019 alle 06:00

Le sardine come antidoto ai gilet gialli

Manifestazione delle "Sardine" contro la visita di Matteo Salvini a Modena (LaPresse)

Prima Bologna e Modena. Poi Reggio Emilia, Rimini e Parma. Quindi Firenze e Milano. Probabilmente Torino. Forse anche Sorrento. A voler parafrasare la celebre poesia del 1897 dedicata da Giovanni Pascoli all’immagine di un aquilone – “c’è qualcosa di nuovo oggi nel sole, anzi d’antico: io vivo altrove, e sento che sono intorno nate le viole” – si potrebbe dire che gli splendidi fotogrammi consegnati negli ultimi giorni all’Italia dalle famose sardine emiliane non ricordano qualcosa d’antico ma ricordano qualcosa...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Claudio Cerasa

Claudio Cerasa

Nasce a Palermo nel 1982, vive a Roma da parecchio tempo, lavora al Foglio dal 2005 e da gennaio 2015 è direttore. Ha scritto qualche libro (“Le catene della sinistra”, con Rizzoli, “Io non posso tacere”, con Einaudi, “Tra l’asino e il cane. Conversazione sull’Italia”, con Rizzoli, “La Presa di Roma”, con Rizzoli, e "Ho visto l'uomo nero", con Castelvecchi), è su Twitter. E’ interista, ma soprattutto palermitano. Va pazzo per i Green Day, gli Strokes, i Killers, i tortini al cioccolato e le ostriche ghiacciate. Due figli.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • iksamagreb@gmail.com

    iksamagreb

    20 Novembre 2019 - 20:16

    Questa è "la nostra Democrazia", oggi: così ridotta. Non leoni, aquile, ...sardine. Eppure, subito la corsa a incoronarle! Perciò, quando arriverà qualcuno a spazzarla via questa vostra putrida e falsa democrazia, non spaventatevi anzi, esultate: Dio non è "democratico". E l'Uomo, ognuno di noi, tutti, nasce creato a Sua immagine e somiglianza. Allora: siamo uomini, o sardine? Questo deve ricordarci il Santo Natale che si sta avvicinando! Auguri.-

    Report

    Rispondi

  • vittoriocolellaalbino

    20 Novembre 2019 - 16:04

    Come dimostrano molti dei commenti proposti a questo articolo, mi pare che Il Foglio sia ormai molto distante dalla sensibilità di gran parte dei suoi lettori, tra i quali il sottoscritto. In altri tempi, manifestazioni come quelle delle cd "sardine" sarebbero state giustamente ridimensionate e non osannate; personaggi che istigano alla violenza come quella ragazza che si augurava l'omicidio di Salvini sarebbero stati stigmatizzati duramente; invece, in preda al delirio antisalviniano tutto viene giustificato ed esaltato.... cordialità

    Report

    Rispondi

    • Giovanni Attinà

      20 Novembre 2019 - 20:41

      In fatto di istigazione alla violenza, il mea culpa, stando alle dichiarazioni e al dilagare social, dovrebbe interessare tutti, destra , sinistra e, forse,in misura minore, il centro, dove c'è sicuramente di più il rispetto delle idee e delle persone. Quanto alla linea de"Il Foglio" non mi sembra sicuramente di parte e appiattito su questo governo, come ogni giornale di opinione . Semmai lo stimola ogni giorno per scelte negli interessi degli italiani e conseguentemente nel rilancio dell'economia. Certo il giornale non può condividere le posizioni di coloro che sbraitano contro l'Ue, senza alternative valide, e fanno scelte non in linea con l' appartenenza all'Occidente. L'Italia , nazione co-fondatrice dell'Europa, deve stringere alleanze con la Francia, la Germania e la Spagna, non certo con le nazioni del Visigrad o con sistemi di governo autoritari, dove le libertà vengono calpestate.

      Report

      Rispondi

    • Caterina

      Caterina

      20 Novembre 2019 - 19:12

      Concordo.

      Report

      Rispondi

  • lupimor@gmail.com

    lupimor

    20 Novembre 2019 - 16:01

    Caro Claudio - Non sarebbe l'incoronazione della festa del Foglio sull'ottimismo, invitarle a Firenze e farle parlare dal palco, le sardine?

    Report

    Rispondi

  • PaoloB54

    20 Novembre 2019 - 13:06

    Le sardine nascono dal nulla (politico) ma ILVA e ALITALIA non credo si possano risolvere con le sardine : ci vuole politica buona

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Servizi