cerca

La legge anti Salvini

Soglie, tempi, strategie. Le mosse di Pd, M5s, LeU e FI per imbrigliare la Lega con il proporzionale. Voci dal Senato

11 Settembre 2019 alle 06:20

La legge anti Salvini

(foto LaPresse)

Roma. Mentre attraversa il salone Garibaldi per la prima volta da sottosegretario, Riccardo Fraccaro si lascia trascinare di nuovo nel suo vecchio habitat. “Il taglio dei parlamentari, certo, resta una priorità. Come ha detto Conte – spiega il grillino – la quarta lettura andrà calendarizzata nella prima data utile, credo entro ottobre. Ed entro quel momento bisognerà incardinare la riforma della legge elettorale”. Che, in fondo, sarà compito facile. “Proporzionale puro”, conferma il senatore Vincenzo Santangelo. E insomma, i grillini...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Valerio Valentini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • verypeoplista

    verypeoplista

    11 Settembre 2019 - 10:10

    Credo che FI non abbia mai pensato "muoia Sansone con tutti i filistei" e Sansone non è Salvini : sarebbe la sua fine senza creare nulla.Più che "voci dal Senato", direi voci dal sen fuggite.

    Report

    Rispondi

Servizi