cerca

E se il populismo fosse già in declino?

Buone ragioni per ritenere esagerato il tanto atteso exploit dei movimenti sovranisti alle prossime elezioni europee

7 Dicembre 2018 alle 18:12

E se il populismo fosse già in declino?

Un murales su un palazzo di Bruxelles (foto LaPresse)

Le elezioni europee offriranno un’indicazione importante sullo stato di salute del populismo. Tra cinque mesi sapremo se il populismo in Europa è ancora nella sezione ascendente della sua parabola o in quella discendente. Ascendente, se i partiti variamente populisti riscontreranno un successo elettorale tale da condizionare la formazione dei nuovi assetti istituzionali, dalla composizione della commissione fino alla successione di Draghi. Discendente, se diversamente i partiti tradizionali (tra cui, per capirci, ci sono anche i Verdi, ultimo partito novecentesco) terranno...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi