cerca

Le tre diverse fatiche di verità

Lupo correndo dall'Etna arrivava a lei e Luna col Poeta ripeteva la tormentata canzone

17 Febbraio 2018 alle 06:10

Le tre diverse fatiche di verità

L'occhio di un lupo (foto PxHere)

Giunta nell’azzurro perfetto dello Ionio, ieri, tra Letojanni e Falcone, Luna pensava di portarselo dentro la luce, Lupo. Faceva della sua stessa luce, infatti, un nascondiglio di bisbigli e intimità. E a Lupo che correndo si lasciava alle spalle il bianco di Etna per arrivare a lei, tra i sussurri – lei, sempre lei – col Poeta ripeteva la tormentata canzone. “Dove sei, tu, Pensoso? Farti sempre da parte devi, in certi tempi”. E lui, come il Cantore cieco, completava il verso: “Dove sei tu, luce?”. E velandosi di luce nel riverbero dello Stretto, Luna istruiva Lupo sulle tre diverse fatiche di verità. Quella di ragione, che va a seguire il pensare. Quella storica, che va a seguire l’accertamento fattuale. E quella, infine, poetata, quella creata incontrando l’Essere (che tuttavia non è un secondo essente accanto al restante ente, sia esso il mare, il vulcano o la granita ma la volontà di volontà che genera amore).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi