Il Flauto magico. Dirige Lupo

Non ci fu la marcia nuziale, ma solo Mozart, mentre Luna gli chiedeva di dirigere l'orchestra

Il Flauto magico. Dirige Lupo

Tintoretto - Contesa tra le Muse e Pieridi (foto via Wikimedia Commons)

Chissà come le venne in mente a Luna, ieri, di convocare Papageno, Pamina, Sarastro e poi ancora le tre Dame e fare con loro la rappresentazione del Flauto Magico. I fiocchi di neve andavano a picchettare di bianco il manto candido delle spose promesse ai Dragoni dell’Imperatore delle Terre Remote (giunti di buon ora presso la Chiesa Madre, di fronte ad Altesina). Non ci fu la marcia nuziale bensì solo Mozart quando Luna, spargendo ranuncoli, ordinava a Lupo di dirigere l’orchestra. Attaccò il suono e se ne venne il cielo nella gioia, astrifiammante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi