cerca

I pentiticchi

Sempre meno utili e affidabili, sempre più legati a una mafietta di borgata. Ecco chi sono in Sicilia i nuovi collaboratori di giustizia

4 Marzo 2019 alle 10:11

I pentiticchi

L'arresto di Giovanni Brusca (foto LaPresse)

Non lo voleva un pentito per marito. Rosalinda, giovane moglie di Giovanni Lucchese e figlia di don Ciccio Tagliavia, boss all’ergastolo per la strage di via D’Amelio e per le bombe del 1993, se ne stava sul divano a piangere mentre i poliziotti le offrivano protezione. La mamma, e suocera del neo collaboratore di giustizia, donna energica, prese in mano la situazione. Quei signori in divisa dovevano girare i tacchi e andarsene. E i vestiti di Giovanni rimasto in cella...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Riccardo Lo Verso

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi