cerca

Il caos inglese

Il Telegraph titola: la fine della libertà. Una sua editorialista cerca di mettere ordine nella confusione inglese

25 Marzo 2020 alle 09:49

Il caos inglese

Londra nel primo giorno di lockdown (foto LaPresse)

Londra. Il Daily Telegraph, il giornale più filoconservatore del Regno, è stato l’unico ad avere criticato Boris Johnson per le misure restrittive annunciate lunedì sera per combattere il coronavirus. Gli altri quotidiani, progressisti e conservatori, hanno accolto con sollievo la tardiva svolta del premier, che si è adeguato alle misure prese dagli altri paesi europei. Il Telegraph ha fatto un titolo grande con scritto: “End of freedom”, la fine della libertà. Secondo il quotidiano, Johnson s’è intromesso nella vita privata...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Gregorio Sorgi

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi