cerca

L’Èra dei Complotti Stupidi

I russi, i sauditi e gli altri: dopo anni d’impunità non temono conseguenze

11 Ottobre 2018 alle 06:00

L’Èra dei Complotti Stupidi

Il collaboratore del Washington Post Jamal Khashoggi è stato ucciso nel consolato dell'Arabia Saudita in Turchia (Foto LaPresse)

Siamo finiti nell’Èra dei Complotti Stupidi. I sauditi hanno dato appuntamento a un giornalista dissidente (ma neanche tanto dissidente) e l’hanno fatto a pezzi con una sega per le ossa dentro un loro consolato, secondo giornali che di solito non temono smentite. E la squadra di quindici uomini che si è occupata di questa operazione sporca è arrivata ed è andata via sotto gli occhi di cento telecamere di sorveglianza turche. Di alcuni di questi uomini esistono filmati di repertorio...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi