cerca

Ma come finirà il duello tra l’Italia e l’Ue?

Tre scenari e una prospettiva: emettere finalmente debito con garanzie comuni

28 Marzo 2020 alle 06:22

Ma come finirà il duello tra l’Italia e l’Ue?

Il Presidente del Consiglio Conte partecipa in video conferenza al G20 e al Consiglio europeo (foto LaPresse)

Come era prevedibile, il Consiglio europeo non ha trovato un accordo su una risposta economica comune al coronavirus. Ma ha fatto bene il governo italiano a puntare i piedi e insistere che l’argomento venga affrontato di nuovo tra due settimane, per esaminare le alternative che dovranno essere nel frattempo proposte dall’Eurogruppo.   Le ipotesi sul tappeto sono tre. La prima e più ambiziosa è un’emissione di Covid eurobond, cioè un’emissione ad hoc di titoli a lunga scadenza, garantita congiuntamente da...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Guido Tabellini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Andrew

    Andrew

    28 Marzo 2020 - 13:14

    Solo stampando moneta e un massiccio Quantitative easing rivolto agli Stati e non alle banche private invece potrà aiutare l’economia. Il Nobel Milton Friedman usava la metafora della distribuzione del denaro con l’elicottero per descrivere un aumento dell’offerta di moneta che piove dal cielo. È quello che ha fatto Donald Trump in un giorno decidendo aiuti per duemila miliardi di dollari. L’Europa ieri ha ancora preso tempo e forse giungerà a concordare qualcosa fra dieci giorni. Un qualcosa che per divenire operativo necessiterà di altro tempo prezioso, tempo che probabilmente chi ha dato fondo agli ultimi risparmi non ha più. Poi il sovranista è Salvini!!! Caro Cerasa è questa la vostra Europa?

    Report

    Rispondi

Servizi