cerca

Perché l’Italia è l’unico paese in cui il virus ha un effetto sullo spread

Secondo il mercato, il coronavirus in Italia accresce il rischio di insolvenza nei titoli di stato. Ma in altri paesi colpiti non accade

27 Febbraio 2020 alle 06:00

Perché l’Italia è l’unico paese in cui il virus ha un effetto sullo spread

(foto LaPresse)

Lo spread tra i rendimenti dei titoli decennali tedeschi (Bund) e i nostri Btp si è impennato negli ultimi giorni, passando da 134 punti base (pb) di venerdì 21 febbraio a un picco di oltre 152 pb registrato il 25 febbraio. Non si tratta di un salto drammatico: non è per esempio paragonabile a quello avvenuto poco dopo le elezioni del marzo 2018, quando le improvvide dichiarazioni di esponenti di primo piano delle forze del governo gialloverde fecero saltare lo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • lupimor@gmail.com

    lupimor

    27 Febbraio 2020 - 12:07

    Al direttore - Perché? "Allo spread ha fatto più paura il governo Borghi del coronavirus" Titolo ironico e paradossale, Foglio puro, dello spazio dedicato alle lettere al direttore. Leggete il Foglio: il vaccino contro il pessimismo.

    Report

    Rispondi

Servizi