cerca

Tridico e la prima relazione dell’Istituto Nazionale della Propaganda Sovranista

Elogi e silenzi su Reddito di cittadinanza, “quota 100” e salario minimo. È un salto qualitativo nella politicizzazione dell’Inps

Luciano Capone

Email:

capone@ilfoglio.it

12 Luglio 2019 alle 06:00

Tridico e la prima relazione dell’Istituto Nazionale della Propaganda Sovranista
Roma. La prima relazione annuale del presidente Pasquale Tridico segnala davvero la trasformazione dell’acronimo Inps da Istituto nazionale della previdenza sociale a Istituto nazionale della propaganda sovranista. Come già accaduto nelle relazioni di altre autorità indipendenti, dalla Consob all’Antitrust, sono visibili le linee guida della maggioranza gialloverde, ma in questo caso c’è un salto qualitativo nella politicizzazione dell’istituzione, forse perché Tridico, più degli altri, deve la sua scalata all’Inps per la costante fedeltà con cui ha seguito Luigi Di Maio...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Luciano Capone

Luciano Capone

Sono cresciuto in Irpinia, a Savignano. Sono al Foglio da 12-13 anni, anche se il Foglio non l’ha mai saputo, da quando è diventato la mia piacevole lettura quotidiana. Dal 2014 sono sul Foglio e stavolta lo sa anche il Foglio. Liberista sfrenato, a volte persino selvaggio.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi