cerca

Stiamo già uscendo dall’euro

Dalle dichiarazioni incendiarie contro le regole europee alla proposta di una Bce come bancomat del governo. Dall’oro della Banca d’Italia ai minibot. La prospettiva di un’Italexit sulla carta è fallimentare, ma la Lega sta facendo di tutto per renderla possibile. Inchiesta sul piano B

17 Giugno 2019 alle 11:06

Stiamo già uscendo dall’euro

I minibot del Foglio, disegnati da Makkox, sono in edicola con il giornale di oggi. Usali per ottenere uno sconto sui nostri abbonamenti

Davvero Matteo Salvini vuole portare l’Italia fuori dall’euro? Chi fosse ancora scettico sulle reali intenzioni della Lega dovrebbe sapere che questo quesito ha già avuto una risposta inequivocabile: “La questione dell’euro l’abbiamo tirata fuori io e Bagnai – ha dichiarato il responsabile economico del partito, Claudio Borghi, in un’intervista poco precedente alle elezioni politiche –, la questione dell’euro politicamente l’ha posta la Lega nord, quando alle elezioni europee si presentò addirittura con il simbolo ‘Basta euro’. Come si può pensare...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • carlo.trinchi

    18 Giugno 2019 - 21:09

    Invito a rileggere per chi lo ha letto e a leggerlo per chi non lo ha letto il libro di Sergio Rizzo, la notte in cui uscimmo dall’euro. Lui parla del 20.2.2020. Ci siamo. È tempo di sacchetti di sabbia alle finestre. Questi più che incoscienti sono matti.

    Report

    Rispondi

  • aristerco

    aristerco

    17 Giugno 2019 - 22:10

    anni fa si parlava di "Calderolo", la moneta della Lega Nord disfattista! perché oggi la vogliono chiamare Minibot? è per la solita mania dei nostri governanti di cambiare i nomi alle cose?

    Report

    Rispondi

  • lorenzolodigiani

    17 Giugno 2019 - 21:09

    Concediamo anche l’uscita dall’euro, ma l’artefice non ne sia un mediocre come Borghi. Sarebbe oltre che drammatico anche avvilente.

    Report

    Rispondi

  • Giovanni

    17 Giugno 2019 - 16:04

    Non voglio crederci. Sarebbe, dopo l'uscita della Gran Bretagna, la fine dell'Unione Europea. Certo, i recenti ruffiani avvicinamenti dell'attuale governo italiano agli Stati Uniti di Trump (nemico assoluto e dichiarato dell'UE) e quelli meno recenti alla Russia di Putin, come anche l'accordo Italia-Cina della "Via della seta", fanno pensare e preoccupare. Speriamo siano solo fisime.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Servizi