cerca

I nazional-socialisti

Il governo promette a Bruxelles privatizzazioni, ma prepara le nazionalizzazioni: dall’acqua ad Alitalia, da Autostrade a Bankitalia. Costo: 80 miliardi. Catalogo dello stato imprenditore (indebitato) gialloverde

13 Maggio 2019 alle 09:59

I nazional-socialisti

Foto LaPresse

“Nazionalizzazione? Non si può escludere nulla”. Dopo il ritiro del fondo americano Blackrock, il viceministro leghista alle Infrastrutture, il genovese Edoardo Rixi, preannuncia quale potrà essere la soluzione per Banca Carige: un salvataggio pubblico come nel caso di Mps, anche se questa volta sarà più difficile sostenere, data la dimensione locale dell'istituto di credito, che si tratta di un intervento sistemico. In ogni caso Rixi, usando il termine “nazionalizzazione”, invece del più tecnico “ricapitalizzazione precauzionale”, compie un atto di trasparenza...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • verypeoplista

    verypeoplista

    13 Maggio 2019 - 15:03

    I "Nazional-Socialisti"? : quindi è Albert Spear vero nome dell'architetto Boeri? Diamo i numeri? Ovvero etichette. ovvero back di 84 anni.

    Report

    Rispondi

    • stearm

      13 Maggio 2019 - 15:03

      Capisco che il termine suona male, ma l'articolo mi sembra chiarisca bene che non si tratta di analogia storica, ma del mix di politiche che, aggiungo legittimamente, il governo giallo-verde sta portando avanti. Certo in Italia si ragiona ancora come se fossimo nel Novecento, quindi il termine è equivoco.

      Report

      Rispondi

  • tenen314

    13 Maggio 2019 - 12:12

    Ah, non mi ero accorto che in Italia ci fosse un governo nazional-socialista, ovvero nazista. Ero rimasto al Salvini = fascista, devo essermi perso gli sviluppi più recenti. Grazie per l'aggiornamento, chiederò asilo politico al Venezuela.

    Report

    Rispondi

  • stearm

    13 Maggio 2019 - 11:11

    Le variazioni della socialdemocrazia sono infinite. In Europa solo gli anarchici (se esistono) si oppongono al progetto socialdemocratico. Le forze 'populiste' poi, rappresentando in gran parte le zone rurali, sono fondamentalmente assistenzialiste. Si dice spesso che destra e sinistra non esistono più. Ecco allora un paradigma alternativo.

    Report

    Rispondi

Servizi