cerca

Miccichè presidente della Lega di Serie A, l'Osce boccia il voto in Russia. Le notizie del giorno, in breve

Tutto quello che è successo lunedì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni

19 Marzo 2018 alle 21:08

Miccichè presidente della Lega di Serie A, l'Osce boccia il voto in Russia. Le notizie del giorno, in breve

Gaetano Miccichè, nuovo presidente della Lega di Serie A (foto LaPresse)

In Italia

A gennaio rallenta la produzione industriale. Secondo l’Istat, l’indice destagionalizzato diminuisce dell’1,9 per cento rispetto a dicembre, mentre aumenta del 4 per cento rispetto a gennaio 2017. Per gli economisti il trend di fondo rimane però positivo.

Frena anche il commercio estero. I dati diffusi dall’Istat rilevano che sia import che export sono in diminuzione.

 


 

“Siamo il perno della legislatura”, ha detto Luigi Di Maio all’assemblea dei 112 senatori del Movimento. Sulla futura squadra di governo, il leader del M5s dice: “Dei ministri parleremo con con il capo dello stato”.

 


 

Rosato non esclude un referendum sul governo utile. Il capogruppo uscente del Pd alla Camera, ha detto: “Sulle decisioni importanti potrebbe servire una consultazione degli iscritti”.

 


La spesa pensionistica va ridotta in Italia. Lo afferma l’Fmi nel giudizio contenuto nei working paper.

 


 

Miccichè è il presidente della Lega di Serie A. I 20 club a Milano hanno votato all’unanimità per il dirigente di Banca Imi.

 


 

Sono apparse delle scritte contro Biagi a Modena sui muri della facoltà di Economia dove insegnava il professore ucciso 16 anni fa dalle Br.

  


 

Borsa di Milano. FtseMib -0,98 per cento. Differenziale Btp-Bund a 130,5 punti. L’euro chiude in rialzo a 1,23 sul dollaro.

 


 

Nel mondo

È stato trovato l’accordo di transizione per la Brexit che si concluderà il 31 dicembre 2020, come voleva Bruxelles. Ue e Gran Bretagna hanno annunciato di aver raggiunto un’intesa ma rimangono ancora aperte questioni importanti come quella che riguarda il confine nordirlandese.

 


 

L’Osce boccia il voto in Russia. Secondo l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, le elezioni di domenica sono state “corrette ma inique, senza una reale competizione”.

 


 

Facebook crolla in Borsa dopo lo scandalo su Cambridge Analytica. A Wall Street il titolo è arrivato a perdere quasi otto punti percentuali.

 


 

Il deal atomico iraniano è “imperfetto”, ha detto il ministro degli Esteri saudita Adel al Jubeir alla vigilia dell’incontro tra il principe bin Salman e Trump.

Nel tentativo di persuadere Washington a non interrompere l’accordo con Teheran, Parigi chiede all’Ue nuove sanzioni contro l’Iran.

 


 

Uber sospende i test di guida autonoma dopo che in Arizona una donna è stata investita da un’auto senza pilota.

 


 

Abu Mazen accusa Hamas per l’attentato contro il premier palestinese Rami Hamdallah. avvenuto martedì scorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi