cerca

La libertà religiosa negata

Il sangue dei martiri è il vero tesoro della chiesa

Dall’Africa all’estremo oriente, passando per l’America. I numeri della persecuzione in odio alla fede crescono anno dopo anno. Ma a vincere è sempre la speranza: “L’ultima parola non è la croce, ma la resurrezione”

6 Gennaio 2019 alle 06:15

Il sangue dei martiri è il vero tesoro della chiesa

Negli ultimi dodici mesi i missionari assassinati nel mondo sono stati quaranta, quasi il doppio rispetto al 2017, si legge nel rapporto dell’agenzia Fides (foto LaPresse)

“Proruppero allora in grida altissime turandosi gli orecchi; poi si scagliarono tutti insieme contro di lui, lo trascinarono fuori delle città e si misero a lapidarlo. E i testimoni deposero il loro mantello ai piedi di un giovane, chiamato Saulo. E così lapidavano Stefano mentre pregava e diceva: ‘Signore Gesù, accogli il mio spirito’”. (Atti 7, 57-59)     Un’immagine di pochi secondi a intervallare il servizio sul parroco che sbarra la porta della chiesa in polemica con il ministro...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Matteo Matzuzzi

Matteo Matzuzzi

E' nato a Udine nel 1986. Si è laureato per convinzione in diplomazia e per combinazione si è trovato a fare il giornalista. Ha sperimentato la follia di fare l'arbitro di calcio, prendendosi pioggia e insulti a ogni weekend. Milanista critico e ormai poco sentimentale, ama leggere Roth (Joseph, non Philip) e McCarthy (Cormac). Ha la comune passione per le serie tv americane che valuta con riconosciuto spirito polemico. Al Foglio si occupa di libri, chiesa, religioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • ancian99

    07 Gennaio 2019 - 18:06

    Ringrazio vivamente l'autore di questo prodigioso excursus storico della fede cristiana che viene vissuta pienamente, fino al sacrificio di sé stessi, per ascoltare la Parola del Cristo.Ed è impressionante vedere come la Chiesa occidentale abbia cancellato questa fede dagli animi dei fedeli cattolici, che non ascoltano la Parola, preferendo vantaggi e interessi personali legati al solo benessere materiale.

    Report

    Rispondi

  • eleonid

    06 Gennaio 2019 - 08:08

    Sarebbe interessante una riflessione approfondita e critica per capire il perché della supremazia popolare della fede musulmana su quella cristiana. Mi è stato spiegato più volte, e l'ho così capito, perché i 10 comandamenti mettono a dura prova un comportamento rispettoso di se stessi ma soprattutto del prossimo difficile da mantenere nel corso della propria vita . È solo questo il motivo o perché la religione cristiana alla fin fine sostiene un modello di società che sia per valori morali che per valori materiali non va bene a chi è più prepotente e non riconosce i propri limiti di fronte a quel Dio che dice di adorare?

    Report

    Rispondi

Servizi