Andrea's Version

Draghi, Di Maio e Robespierre

Andrea Marcenaro

Il ministro "incontro tutti". Draghi, Letta, Mion ... Una importante celebrazione può servire a comprendere l'attività istituzionale indefessa di Di Maio

Nessuno amerà ricordarlo, ma ieri, 14 luglio, cadeva l’anniversario di quello storico giorno in seguito al quale Luigi XVI dovette per forza mettere in agenda un decisivo rendez-vous con monsieur de Robespierre, a proposito del quale avrebbe poi confidato: “E’ stato un incontro istituzionale con un membro del Comitato di Salute Pubblica, come dato il mio ruolo ne tengo molti. E voglio dirvi: mi ha fatto un’ottima impressione, quel Maximilien”.

Di più su questi argomenti:
  • Andrea Marcenaro
  • E' nato a Genova il 18 luglio 1947. E’ giornalista di Panorama, collabora con Il Foglio. Suo papà era di sinistra, sua mamma di sinistra, suo fratello è di sinistra, sua moglie è di sinistra, suo figlio è di sinistra, sua nuora è di sinistra, i suoi consuoceri sono di sinistra, i cognati tutti di sinistra, di sinistra anche la ex cognata. Qualcosa doveva pur fare. Punta sulla nipotina, per ora in casa gli ripetono di continuo che ha torto. Aggiungono, ogni tanto, che è pure prepotente. Il prepotente desiderava tanto un cane. Ha avuto due gatti.