cerca

La terza via sul 5G

Francesi e altri non bandiscono Huawei ma alzano barriere di sicurezza. E l’Italia?

4 Aprile 2019 alle 06:00

La terza via sul 5G

(Foto LaPresse)

Il Parlamento francese ha cominciato ieri il dibattito su una nuova legge volta a garantire la sicurezza delle nuove reti 5G. Attorno al 5G, si sa, c’è una discussione accesa che intreccia tecnologia, sicurezza nazionale e geopolitica. Gli Stati Uniti chiedono agli alleati europei di escludere l’azienda cinese Huawei dalle forniture per le infrastrutture di rete, sostenendo che sia troppo vicina al governo del Partito comunista per poter essere considerata affidabile. Finora Washington ha convinto Australia, Giappone e Nuova Zelanda...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi