Virus dance

Maurizio Stefanini

Discoteche chiuse per il coronavirus, ma il settore era in crisi già da anni. Nel frattempo i giovani non hanno mai smesso di ballare

Di più su questi argomenti: