Drogati ma distanziati

Saverio Raimondo

Cari giovani, dopo i migranti siete il nuovo capro espiatorio. Con tanti saluti agli appelli di Draghi

Di più su questi argomenti: