cerca

Auguri a reti moltiplicate

I video-selfie di Salvini, Dibba e Di Maio sulla neve. E poi Grillo, Bolsonaro, Kim Jong-un. Quanti discorsi di fine anno. Il meglio al Nuovo Cinema Quirinale (più royal speech, meno hate speech)

6 Gennaio 2019 alle 06:13

Auguri a reti moltiplicate

Foto di auguri di buon anno a bordo piscina per la famiglia del principe Carlo di Borbone-Due Sicilie (da Facebook)

Quanti discorsi di fine anno. Una volta c’era solo quello dal Quirinale, a reti unificate, prima del cenone: ma adesso con la liberalizzazione selvaggia si può vedere di tutto: i video-selfie storti di Salvini; Dibba e Di Maio sulla neve come Totò e Peppino; il delirio post-umano di Grillo, metà forzuto, metà iPad: e poi tanta scelta, forse troppa, grazie alle reti estere: Kim Jong-un, Bolsonaro, la regina Elisabetta. Troppa roba? Disdici quando vuoi?   AM: Dibba e Di Maio...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi