cerca

“Il virus è veloce e le decisioni lente”. Parla Urbano Cairo

“Governo di unità? Va bene tutto ma ci vogliono scelte severe”. Intervista all'editore del Corriere, di La7, e presidente del Toro

10 Marzo 2020 alle 06:00

“Il virus è veloce e le decisioni lente”. Parla Urbano Cairo

(foto LaPresse)

Roma. “Stiamo correndo un rischio folle. Ci vogliono decisioni rapide e severe per fermare il contagio. Va chiuso tutto. Subito. Una quarantena alla cinese. Con i militari e i posti di blocco, altro che autocertificazioni. Stiamo perdendo tempo. Io faccio l’imprenditore, e dico che fermare le attività produttive per un mese è molto meglio che arrivare a Pasqua con un milione di infettati. Allora sì che sarà un collasso, economico, sanitario e sociale”.   Urbano Cairo, editore del Corriere, di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Salvatore Merlo

Salvatore Merlo

Milano 1982, giornalista. Cresciuto a Catania, liceo classico “Galileo” a Firenze, tre lauree a Siena e una parentesi erasmiana a Nottingham. Un tirocinio in epoca universitaria al Corriere del Mezzogiorno (redazione di Bari), ho collaborato con Radiotre, Panorama e Raiuno. Lavoro al Foglio dal 2007. Ho scritto per Mondadori "Fummo giovani soltanto allora", la vita spericolata del giovane Indro Montanelli.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Giovanni Attinà

    10 Marzo 2020 - 11:08

    Se si chiude tutto, come dice Cairo, bisogna pensare a come fornire i generi alimentari alle persone, le medicine così via e chi deve farlo. Poi , se si chiude tutto, verranno a mancare moltissime cose necessarie. In Italia mancano anche le mascherine e i disinfettanti e poi diciamo e scriviamo che siamo all'avanguardia Se vogliamo copiare la Cina, attendiamo i dettagli delle decisioni al riguardo, però mi pare che non ci sia molta chiarezza sul da farsi.

    Report

    Rispondi

  • mrwalstra

    10 Marzo 2020 - 10:53

    poco originale. l'idea di commissariare la repubblica, era già di de benedetti. de benedetti "le petit" direbbe Pannella. un megapippone per pechino e la sua brillante conduzione dell'emergenza. qui penso all'ingestione di allucinogeni. chissà se almeno ci sarebbe materiale interessante per un testo di gadda

    Report

    Rispondi

Servizi