cerca

Le domande su Casaleggio che il M5s non si fa

Nessuno tra i parlamentari grillini manifesta preoccupazione per il ruolo di Davide. Eppure dovrebbero

2 Aprile 2019 alle 20:31

Le domande su Casaleggio che il M5s non si fa

Foto LaPresse

Roma. Il Movimento cinque stelle è stato rifondato da Luigi Di Maio e Davide Casaleggio che di fronte al notaio Valerio Tacchini, il 20 dicembre 2017, a Milano, hanno dichiarato di “costituire un’associazione denominata ‘Movimento cinque stelle’”. Di Maio, secondo il nuovo atto costitutivo, è fondatore e anche capo politico. Casaleggio invece è soltanto fondatore. Ma il figlio di Gianroberto è anche proprietario di Rousseau, cioè della piattaforma digitale attraverso la quale – secondo l’articolo 1 dello statuto approvato sempre...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Salvatore Merlo

Salvatore Merlo

Milano 1982, giornalista. Cresciuto a Catania, liceo classico “Galileo” a Firenze, tre lauree a Siena e una parentesi erasmiana a Nottingham. Un tirocinio in epoca universitaria al Corriere del Mezzogiorno (redazione di Bari), ho collaborato con Radiotre, Panorama e Raiuno. Lavoro al Foglio dal 2007. Ho scritto per Mondadori "Fummo giovani soltanto allora", la vita spericolata del giovane Indro Montanelli.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Silvius

    03 Aprile 2019 - 09:09

    Siamo un paese di palle mosce e di leccapiedi.

    Report

    Rispondi

Servizi