cerca

Una opposizione è possibile

Caro Orsina, per fermare il processo di distruzione populista bisogna costruire il fronte unico del Futuro

29 Agosto 2018 alle 09:55

Una opposizione è possibile

Roma, 5 giugno 2018. Il discorso di fiducia al Senato del presidente Conte (Imagoeconomica)

Il bel libro di Giovanni Orsina, “La democrazia del narcisismo”, si apre con una domanda di Elias Canetti: “Andrà meglio. Quando? Quando governeranno i cani?”. Curioso: si attaglia perfettamente alla conclusione, di sconsolante impotenza e rassegnazione, che il professore ricava dalle “urticanti”, a suo dire, considerazioni di Claudio Cerasa sulla esistenza, credibilità e possibilità di un’alternativa al “polo unico populista”. Secondo Orsina questa possibilità “non esiste”. Anzi: “Lo spazio per opporsi ai populisti non c’è”. I populisti “hanno occupato per...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Giovanni Attinà

    29 Agosto 2018 - 10:10

    Con questi partiti all'opposizione il Fronte unico del futuro è una chimera. Poi diciamolo francamente con i nostri intellettuali che dibattono di Odoacre e dintorni non mi pare che siano il massimo.

    Report

    Rispondi

Servizi